Tutto quello che c'è da sapere sul mondo di Internet e il mondo Digital. Articoli, news, guide pratiche per non farsi trovare impreparati e per imparare a gestire la tecnologia a 360°

I migliori processori per elaborazioni tridimensionali

I migliori processori per elaborazioni tridimensionali

By daniele

Quando si tratta di fare delle elaborazioni tridimensionali, esprimendo la nostra arte con dei modelli 3D, bisogna cercare il meglio del meglio per creare un PC solido e preparato. In tutta onestà, non tutti sono sempre pronti ad affrontare questo campo, bisogna dirlo chiaramente: si devono affrontare costi spesso proibitivi, ma necessari. In questo argomento, parleremo dei migliori processori con il quale si può cominciare l’avventura del 3D Modeling, sia cercando di non spendere troppo, che anche puntando il più in alto possibile.

AMD Ryzen 9 3900X…cominciamo con il processore più adeguato che è possibile trovare in commercio. Costando intorno alle 500 euro, il Ryzen 9 mette a disposizione tutta la potenza necessaria per le elaborazioni tridimensionali anche più estreme. Grazie alla presenza d’un numero di Core particolarmente elevato (12) è possibile dedicarsi senza alcun timore delle limitazioni (GPU permettendo). Rimane ovviamente un componente costoso, probabilmente inadeguato anche a tutto il resto.

AMD Ryzen 7 2700X…oltre il suo fratellone più grande Ryzen 9, il Ryzen 7 è comunque capace di offrire ottime prestazioni ad un costo più ridotto. In certi casi lo si può trovare infatti anche al costo di 320 euro, il che da sicuramente un’ottima occasione per creare dei impressionanti risultati per quel che riguarda l’ambiente tridimensionale. In fondo non è tanto da buttare, offrendo almeno 8 Core, può finire per essere impiegato un po’ in tutti i tipi d’occasioni.

Intel Core-i9 9900K…non può mancare anche l’Intel in questo campo, con il suo Core i9 ad elevato potenziale. Anche se il suo prezzo è di 600 euro, e perciò molto alto, l’Intel Core i9 rimane uno dei più adatti grazie alla sua elevata compatibilità, potenza ed affidabilità su un po’ tutti i settori – compreso anche il campo delle elaborazioni tridimensionali. Nonostante la sua fama per il 3D Modeling, rimane comunque una CPU più complessa e meno adeguata a chi non vuole farsi passare un brutto grattacapo ad adattarla come si deve. Se la si sa sfruttare, è sicuramente la migliore in assoluto, anche se costosa.

Intel Core i7-6800K…concludiamo con la CPU più economica (300-400 euro) a disposizione, il quale nonostante la sua età continua ad essere comunque adeguatamente potente per poter affrontare tutti i tipi di carichi più impressionanti. Certo, non è al livello nemmeno del Ryzen 7 2700X, ma se ci si trova in una tipica situazione “voglio ma non posso” allora si può perfettamente puntare su questo processore.

Una piccola menzione speciale la diamo alla CPU AMD Ryzen 9 3950X. Dall’alto dei suoi 530 euro di costo, rimane un processore bilanciato e molto potente. Richiede però un lavoro più approfondito per quel che riguarda la dissipazione del calore, soprattutto se si considera che un processore può rallentare man mano che comincia a surriscaldarsi.

%d